Foto: il centro storico di Roma; in: Gianluca Ferrara / Facebook (27/03/2022).

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA 2022. ROMA – Mentre Romani e Turisti continuano a nuotare in mucchi di spazzatura sempre più grandi nel centro di Roma (da fine ottobre 2021 in poi): Virginia Raggi attacca per un commento privato sull’Ucraina nel 2014. Nota: Roberto Gualtieri, se ora non puoi ripulire il Pantheon di Roma , perché anche pianificare il Giubileo di Roma 2025 e Roma Expo 2030. Fonte: Virginia Raggi / Facebook & Corriere Della Sera (30/03/2022) & Foto di Gianluca Ferrara / Facebook (27/03/2022). Nota. Commento: I sindaci Francesco Rutelli a Roberto Gualtieri (1995-2022), il centro storico di Roma oggi è pieno di spazzatura come non mai (30/03/2022).

RARA 2022. Il vecchio commento privato di Raggi sulla guerra in Ucraina (2014) ora accende la Roma del futuro 2025/2030. Si spera che non dia fuoco a tutta la spazzatura ora nel centro di Roma? Corriere Della Sera & Virginia Raggi / fb (30/03/2022).
Foto: Corriere Della Sera (30/03/2022).

1). ROMA – In Ucraina ingerenze di Usa e Ue». Bufera sulle dichiarazioni di Raggi. E lei: «Non sono filo Putin». L’ex sindaca di Roma ha condiviso posizioni anti-Kiev in una chat del M5S. Azione e Italia Viva: «Così fa il megafono della Russia. Si dimetta dalla presidenza della commissione Expo 2030». Corriere Della Sera (30/03/2022).

«Non sono filoputiniana, in Ucraina c’è un aggressore: la Russia. Questa polemica è fatta per delegittimarmi». Così Virginia Raggi, ex sindaca di Roma e attuale presidente della Commissione Expo 2030, è intervenuta per replicare agli attacchi ricevuti su presunte sue simpatie per il dittatore di Mosca, dopo alcuni interventi nelle chat del Movimento 5 stelle. A far discutere, la contrarietà espressa dall’esponente pentastellato all’invio di armi in Ucraina e l’aver condiviso il giudizio secondo cui Kiev sarebbe in mano a politici «eterodiretti» a causa dell’«ingerenza di Usa e Ue».

Il primo a bocciare le tesi dell’ex sindaca è stato il leader di Azione, Carlo Calenda, che sul suo profilo Twitter l’ha definita un «megafono della propaganda russa» e ha sollecitato le sue dimissioni dal suo ruolo nella Commissione Expo 2030. «Abbiamo votato l’accordo sulle commissioni di minoranza proposto da Gualtieri – ha aggiunto Calenda – con molte perplessità e per ragioni di correttezza istituzionale. Ora basta. La Raggi già no vax e oggi megafono della propaganda russa se ne deve andare». Sulla stessa linea gli esponenti di Italia Viva. Il deputato Luciano Nobili ha ritwittato la petizione per le dimissioni di Virginia Raggi dalla presidenza della Commissione Expo 2030, lanciata dal consigliere capitolino Valerio Casini. Il senatore di Italia Viva Francesco Bonifazi, inoltre, coglie l’occasione per lanciare una stoccata a Calenda: «Sulla vicenda Raggi, che lui ha votato e noi no, Carlo Calenda si dimostra un uomo che ha litigato con la politica fin da piccino. Non è cattivo: proprio non fa per lui».

RARA 2022. Il vecchio commento privato di Raggi sulla guerra in Ucraina (2014) ora accende la Roma del futuro 2025/2030. Si spera che non dia fuoco a tutta la spazzatura ora nel centro di Roma? Corriere Della Sera & Virginia Raggi / fb (30/03/2022).
Foto: il centro storico di Roma; in: Gianluca Ferrara / Facebook (27/03/2022).

L’esplosione del caso Raggi – sul quale si sono pronunciati anche numerosi esponenti della politica romana, soprattutto di parte Pd – ha indotto in un momento successivo l’ex sindaca a precisare: «Ho condiviso in una chat privata le analisi sulle tensioni tra Russia e Ucraina che aveva fatto, fin dal 2014, l’allora parlamentare europeo Dario Tamburrano. Dario invitava a intervenire prontamente per evitare che la guerra si estendesse dalla Crimea e dal Donbass a tutta l’Ucraina e all’Europa. Aveva ragione. Non sono una filo-putiniana o filo-russa: è evidente che in Ucraina ci sia un aggressore, la Russia, come è pubblica la mia contrarietà alla guerra come soluzione dei conflitti. Mi si vuole affibbiare questa etichetta per delegittimarmi». Ulteriore precisazione: «Ho detto pubblicamente che ho serie perplessità sull’invio di armi in Ucraina così come ho detto che dobbiamo renderci liberi dal ricatto russo sulla fornitura del gas. Credo che vadano trovate delle soluzioni di mediazione tra le parti – ben vengano le trattative diplomatiche in corso – e che vadano comprese e approfondite le cause del conflitto. L’energia è, indubbiamente, la chiave per capire e quindi intervenire».

Fonte / source:
— Corriere Della Sera (30/03/2022).
https://roma.corriere.it/notizie/cronaca/22_marzo_30/ucraina-ingerenze-usa-ue-bufera-dichiarazioni-raggie-lei-non-sono-filo-putin-bfb18bd4-b030-11ec-9789-5da5d2d36231.shtml

RARA 2022. Il vecchio commento privato di Raggi sulla guerra in Ucraina (2014) ora accende la Roma del futuro 2025/2030. Si spera che non dia fuoco a tutta la spazzatura ora nel centro di Roma? Corriere Della Sera & Virginia Raggi / fb (30/03/2022).
Foto: Virginia Raggi / Facebook (30/03/2022).

2). ROMA – Non sono una filo-putiniana o filo-russa: è evidente che in Ucraina ci sia un aggressore, la Russia, come è pubblica la mia contrarietà alla guerra come soluzione dei conflitti. Virginia Raggi / Facebook (30/03/2022).

Non sono una filo-putiniana o filo-russa: è evidente che in Ucraina ci sia un aggressore, la Russia, come è pubblica la mia contrarietà alla guerra come soluzione dei conflitti. Mi rincresce dover fare questa premessa (ritengo anche banali queste mie affermazioni) ma mi si vuole affibbiare questa “etichetta” per delegittimarmi. Ho detto pubblicamente che ho serie perplessità sull’invio di armi in Ucraina, così come ho detto che dobbiamo renderci liberi dal ricatto russo sulla fornitura del gas. Credo che vadano trovate delle soluzioni di mediazione tra le parti – ben vengano le trattative diplomatiche in corso – e che vadano comprese e approfondite le cause del conflitto.
L’energia è, indubbiamente, la chiave per capire e quindi intervenire.
Ho condiviso in una chat privata le analisi sulle tensioni tra Russia e Ucraina che aveva fatto, fin dal 2014, l’allora parlamentare europeo Dario Tamburrano. Dario invitava ad intervenire prontamente per evitare che la guerra si estendesse dalla Crimea e dal Donbass a tutta l’Ucraina e all’Europa. Aveva ragione. Allo stesso tempo proponeva una soluzione: limitare l’incidenza del gas russo nelle forniture energetiche dell’Europa e investire nelle fonti rinnovabili.
Ed è quello che, secondo me, dobbiamo fare. Per me è questa una delle “armi” che abbiamo per depotenziare il conflitto. Ovviamente, le mie parole sono state distorte per creare una contrapposizione tutta politica tra “buoni” e “cattivi” all’interno della quale chi non si adegua è ovviamente un “cattivo”.
Per raggiungere l’obiettivo dell’indipendenza e della transizione energetica dobbiamo stare tutti dalla stessa parte.

Fonte / source:
— Virginia Raggi / Facebook (30/03/2022).
https://www.facebook.com/virginia.raggi.m5sroma

RARA 2022. Il vecchio commento privato di Raggi sulla guerra in Ucraina (2014) ora accende la Roma del futuro 2025/2030. Si spera che non dia fuoco a tutta la spazzatura ora nel centro di Roma? Corriere Della Sera & Virginia Raggi / fb (30/03/2022).
Foto: il centro storico di Roma; in: Gianluca Ferrara / Facebook (27/03/2022).

3). ROMA – E’ ANCORA COLPA DELLA RAGGI E DEL M5S? Gianluca Ferrara / Facebook (27/03/2022).

E’ ANCORA COLPA DELLA RAGGI E DEL M5S? Roma, il centro storico dove vivo, è impresentabile. Per 5 anni giornaloni e politici hanno letteralmente massacrato Virginia Raggi perché Roma era “sporca” . Oggi è sotto gli occhi di tutti il degrado che sta vivendo la capitale. Ma ovviamente il silenzio regna come la spazzatura…

Fonte/ source:
— Gianluca Ferrara / Facebook (27/03/2022).
https://www.facebook.com/Gianluca.Ferrara.Saggista

Foto: ROMA – “Via dei fori imperiali, una delle vie più famose del mondo……..nun ce semo……..” Angelo Beccalli / Fb (16/11/2021).

RARA 2022. Il vecchio commento privato di Raggi sulla guerra in Ucraina (2014) ora accende la Roma del futuro 2025/2030. Si spera che non dia fuoco a tutta la spazzatura ora nel centro di Roma? Corriere Della Sera & Virginia Raggi / fb (30/03/2022).
Foto: ROMA – “Via dei fori imperiali, una delle vie più famose del mondo……..nun ce semo……..
” Angelo Beccalli / Fb (16/11/2021); in: RARA 2022.

4) ROMA – Roberto Gualtieri, ora cinque mesi dopo la tua elezione nell’ottobre 2021, i romani del centro storico di Roma stanno nuotando in più spazzatura che mai! FLICKR / WORDRESS (30/03/2022).

Caro Roberto Gualtieri, ora cinque mesi dopo la tua elezione nell’ottobre 2021, i romani del centro storico di Roma stanno nuotando in più spazzatura che mai! Tu e la tua amministrazione non avete mostrato nulla su come intendete (niente nessuna informazione utile sulla pagina web del comune di Roma, magari un inutile tweet di tanto in tanto) di ripulire e trasformare per il futuro giubileo 2025? Ho seguito il lavoro di ogni Sindaco di Roma, da Francesco Rutelli ad oggi, Tu (1995-2022). Tra tutti i passati Sindaci di Roma, hai fornito ai romani, agli italiani e alla comunità internazionale che (per quanto mi riguarda) il centro di Roma (come per me), senza un piano o informazioni? I romani meritano di meglio, ma io e loro non ci aspetteremo molto da te!

Grazie Martin, Ricercatore indipendente su Roma (dal 1995 ad oggi); (30/03/2022).

Fonte / source:
— RARA 2022. 1.0). Roberto Gualtieri – Mayor of Rome (21 Oct. 2021 – onwards): The Imperial Fora, Markets of Trajan and the Via dei Fori Imperiali (2022). FLICKR / WORDRESS (30/03/2022). Foto & stampa 1 thru 126.

RARA 2022. Gualtieri in Argentina per il clima. Le opposizioni: «Assente da un anno». E Cinghiali a Roma - "Roberto Gualtieri sta rendendo Roma perfetta per noi"! Corriere Della Sera (20/10/2022) & Roberto Gualtieri / Twitter (20/10/2022).