Foto: Antonio Ferrandes, Part of a sixth-century B.C. cup found in a dig that included the Curiae Veteres in Rome. NYT August 12, (2015): p. C5.

ROMA ARCHEOLOGIA E RESTAURO ARCHITETTURA 2021. Pendici nord-orientali del Palatino – Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. ParCo (21/10/2021), Maria Teresa D’Alessio (2020-21), Clementina Panella et al (2020-21) [Italiano & English] & C. Panella in: New York Times (12 August 2015): C5.

RARA 2021. Pendici nord-orientali del Palatino - Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. ParCo (21/10/2021), M. T. D'Alessio (2020-21), C. Panella et al (2020-21) & C. Panella in: New York Times  (12 August 2015): C5.
Foto: Roma – Pendici nord-orientali del Palatino – Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo (2019-20?). Micosoft Bing (10/2021).

1). ROMA – Pendici nord-orientali del Palatino – Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. ParCo (21/10/2021).

RARA 2021. Pendici nord-orientali del Palatino - Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. ParCo (21/10/2021), M. T. D'Alessio (2020-21), C. Panella et al (2020-21) & C. Panella in: New York Times  (12 August 2015): C5.

Foto1 : Alfonsina Russo / ParCo & La Sapienza – Twitter (21/10/2021).

Foto – ROMA / ParCo 1: Sono stata in sopralluogo presso lo scavo dell’area delle Curiae Veteres nel @ParcoColosseo in compagnia della responsabile Maria Teresa D’Alessio, professoressa associata di archeologia classica di @SapienzaRoma

RARA 2021. Pendici nord-orientali del Palatino - Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. ParCo (21/10/2021), M. T. D'Alessio (2020-21), C. Panella et al (2020-21) & C. Panella in: New York Times  (12 August 2015): C5.
Foto 2: Alfonsina Russo / ParCo & La Sapienza – Twitter (21/10/2021).

Foto – ROMA / ParCo 2: Il cantiere di scavo @SapienzaRoma delle Curiae Veteres sta progressivamente restituendo nuove ed interessanti informazioni sulla natura dell’area alle pendici del Palatino orientale nel @ParcoColosseo

RARA 2021. Pendici nord-orientali del Palatino - Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. ParCo (21/10/2021), M. T. D'Alessio (2020-21), C. Panella et al (2020-21) & C. Panella in: New York Times  (12 August 2015): C5.
Foto 3: Alfonsina Russo / ParCo & La Sapienza – Twitter (21/10/2021).

Foto – ROMA / ParCo 3: Gli strati attualmente indagati hanno restituito, infatti, un quadro della frequentazione dell’area documentata dai molteplici reperti ceramici metallici e vitrei venuti alla luce. La loro datazione oscilla tra il V e il X secolo d.C.

RARA 2021. Pendici nord-orientali del Palatino - Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. ParCo (21/10/2021), M. T. D'Alessio (2020-21), C. Panella et al (2020-21) & C. Panella in: New York Times  (12 August 2015): C5.
Foto 4: Alfonsina Russo / ParCo & La Sapienza – Twitter (21/10/2021).

Foto – ROMA / ParCo 4: Tra i rinvenimenti figura anche una porzione di una delle scale che dovevano garantire l’accesso verso il Palatino.

Fonte / source, foto:
— Alfonsina Russo / ParCo & La Sapienza – Twitter (21/10/2021).
https://twitter.com/alfonsinarusso_/status/1451083549327699970

2). ROMA – Maria Teresa D’Alessio, Pendici nord-orientali del Palatino – Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. ParCo / La Sapienza (2020-21).

RARA 2021. Pendici nord-orientali del Palatino - Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. ParCo (21/10/2021), M. T. D'Alessio (2020-21), C. Panella et al (2020-21) & C. Panella in: New York Times  (12 August 2015): C5.
Foto: Maria Teresa D’Alessio / La Sapienza (2020-21).

Foto 1: Palatino pendice NE con indicazione del settore attualmente in corso di inagine (Area V, elab. M.T. D’ Alesso). [10/2021].

Foto 2: Palatino pendice NE, area V, 2020. La scala recentemente individuala vista da est e muro a cui si appoggia vista da nord. (M.T. D’ Alesso) [10/2021].

Foto 3: Palatino pendice NE, area V, 2019. I cunicoli e le fosse di eta` moderna con la spoliazione delle structure imperiale. (M.T. D’ Alesso) [10/2021].

Foto 4: Palatino pendice NE, area V, [2019-2020]. Modello 3D delle strutture in corso scavo. (N. Squartini).

PENDICI NORD-ORIENTALI DEL PALATINO
Docente: D’Alessio Maria Teresa

Denominazione/Descrizione: Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo in regime di concessione del Ministero per i beni e le attività culturali – anni 2020-2022 (Decreto del Direttore Generale rep. n. 1112 del 7.08.2020).


RARA 2021. Pendici nord-orientali del Palatino - Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. ParCo (21/10/2021), M. T. D'Alessio (2020-21), C. Panella et al (2020-21) & C. Panella in: New York Times  (12 August 2015): C5.
Foto: Clementina Panella & La Sapienza (10/2021).

CFU: 5-10 / Durata: 6 settimane / Periodo: Settembre-Ottobre 2021

Sede di svolgimento: ROMA. Pendici nord-orientali del Palatino.

Fonte / source, foto:
— Maria Teresa D’Alessio / La Sapienza (2020-21).
https://web.uniroma1.it/scuola_beniarcheologici/pendici-nord-orientali-del-palatino#

RARA 2021. Pendici nord-orientali del Palatino - Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. ParCo (21/10/2021), M. T. D'Alessio (2020-21), C. Panella et al (2020-21) & C. Panella in: New York Times  (12 August 2015): C5.
Foto: Clementina Panella & La Sapienza (10/2021).

3). ROMA – Pendici nord-orientali del Palatino – Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo / Età tardoantica – Dal IV al VII secolo d.C. La Sapienza (10/2021).

Occorre distinguere tra la prima metà del IV secolo d.C., quando una serie rilevante di realizzazioni interessa sia la valle dell’Anfiteatro che il Palatino e la Velia, e la fase successiva, che va dalla seconda metà del IV al VI secolo d.C., durante la quale le situazioni insediative tendono a disfarsi, anche in seguito alla presenza sempre più rara nel Palazzo degli imperatori e della corte imperiale.

Per quanto attiene all’età massenziana (306-312 d.C.), il recupero di tutto il versante meridionale della Velia dalla Sacra via (cd. Tempio di Romolo, Basilica, Tempio di Venere e Roma ricostruito nel 307 dopo un incendio), fino alla valle dell’Anfiteatro (ampliamento della vasca della Meta Sudans, forse intervento sulla base del Colosso), incide notevolmente sull’organizzazione degli spazi di questo settore urbano. Le fonti antiche attribuiscono a Costantino tutte le opere del predecessore, mentre il Senato e il popolo romano gli dedicheranno nel 315 d.C. l’arco onorario che chiude scenograficamente e definitivamente la valle.

Quasi certamente ai primi anni del IV secolo è da datare la trasformazione dell’horreum severiano in un edificio dotato di una sala da banchetto e balneum di straordinario impatto architettonico, che continuerà ad essere manutenuto almeno fino alla metà/fine del VI secolo d.C., quando al suo interno si insedieranno alcune sepolture.

Diversa è la sorte dell’isolato delle Curiae Veteres e dei suoi annessi, che tende già a destrutturarsi nel corso V secolo d.C.

Foto: Palatino NE, Area III: officina metallurgica nella fase del V secolo.

Visualizza sulla mappa interattiva /
https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=1z8WPbrerPmmZbQeD0WbwCuMwryo&ll=41.889872599774165%2C12.49004950552361&z=21

Fonte / source:
— La Sapienza (10/2021).
http://archeopalatino.uniroma1.it/it/content/et%C3%A0-tardoantica

RARA 2021. Pendici nord-orientali del Palatino - Scavo condotto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. ParCo (21/10/2021), M. T. D'Alessio (2020-21), C. Panella et al (2020-21) & C. Panella in: New York Times  (12 August 2015): C5.
Foto: Clementina Panella, et al., / Pozzuoli (NA): Naus srl (2021): 1 – 336.

4). ROMA – Clementina Panella, Carlo Rescigno & Antonio F. Ferrandes. Decorazioni architettoniche fittili dagli scavi tra Palatino, Velia e valle del Colosseo (VII-IV secolo a.C.). Pozzuoli (NA): Naus srl (2021): 1 – 336.

‘Architetture perdute’ indaga il paesaggio del costruito di un’area sacra emersa nel cuore della Roma arcaica nel corso degli scavi decennali condotti dall’Università di Roma Sapienza tra pendici del Palatino e area del Colosseo. Documentazione stratigrafica e presentazione analitica dei materiali architettonici si intrecciano in un racconto che permette di restituire la sequenza degli interventi di monumentalizzazione dell’area ritenuta sede della Curiae Veteres tra epoca tardo orientalizzante e periodo tardo classico.

Fonte / source:
— Clementina Panella, et al., / Pozzuoli (NA): Naus srl (2021): 1 – 336.
https://www.naus-editoria.it/prodotto/architetture-perdute/

S.v.,

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA 2021. Clementina Panella et al., "Colosseum square & NE slopes of the Palatine hill: an integrated 3D system for stratigraphic data management & ancient urban landscape reconstruction." GROMA 5 (2020): 1-24 [PDF].
Foto: Clementina Panella et al., GROMA 5 (2020): 1-24 [in PDF].

Foto: Clementina Panella et al., GROMA 5 (2020): 1-24 [in PDF].
https://www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/51203842004

5). ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA 2021. Clementina Panella et al., “Rome, Colosseum square and NE slopes of the Palatine hill: toward an integrated 3D system for stratigraphic data management and ancient urban landscape reconstruction.” GROMA 5 (2020): 1-24 [in PDF]. Foto: Mauro Sciambi / Roma. SKYPIXEL (31/01/2020). S.v., THE NEW YORK TIMES August 12, (2015), p. C5. https://wp.me/pbMWvy-1uE